Imballaggio circolare

Chiudere il cerchio per un futuro senza il fossile.

 

In che modo le tue etichette possono promuovere l'imballaggio circolare?

Le etichette sono ovunque e su tutto ciò che consumiamo. 

Possono agire come agenti del cambiamento migliorando la sostenibilità degli imballaggi, informando sulla sostenibilità del prodotto e promuovendo un'economia circolare grazie alla riciclabilità e al riutilizzo degli imballaggi. Ma cosa serve per far sì che le tue etichette incentivino l'imballaggio circolare? 

Nella pratica, puoi adottare due approcci: utilizzare materiali per etichette che consentano il riciclo e il riutilizzo oppure aumentare la quantità di materiale riciclato nelle etichette e negli imballaggi. Per ottenere i migliori risultati di imballaggio sostenibile, combina questi due approcci.

Consentire il riciclo o il riutilizzo degli imballaggi

Un riutilizzo e un riciclo efficienti sono fondamentali per un imballaggio circolare. Per migliorare l'efficienza del riciclo, è necessario prestare attenzione a: 

  • Compatibilità con il riciclo: ottimizza la compatibilità di riciclo tra l'imballaggio e l'etichetta per garantire un riciclo efficiente. 
  • Soluzione di etichettatura: l'efficienza del riciclo o del riutilizzo può essere migliorata, ad esempio, con soluzioni di lavaggio.
  • Miglioramento del rendimento: aumentando l'efficienza del riciclo, possiamo contribuire a ridurre la domanda di materiali basati sul fossile, migliorando il rendimento. 

Scopri i materiali di imballaggio riciclabili

Aumenta la percentuale di contenuto riciclato

L'aggiunta di contenuto riciclato ai tuoi imballaggi aiuta a: 

  • Far prosperare l'economia circolare: l'aumento della domanda di contenuti e materiali riciclati crea un mercato naturale per le soluzioni di imballaggio circolare.
  • Ridurre l'impatto ambientale: la produzione di prodotti riciclati può evitare l'aumento delle discariche e ridurre altri aspetti negativi per l'ambiente.
  • Principi di progettazione circolare avanzati: le fibre di legno possono essere riciclate meccanicamente fino a 5-7 volte e la plastica fino a 10 volte. 
 
 

Cosa serve per riciclare gli imballaggi e le etichette di plastica?

È possibile riciclare la plastica in due: meccanico e chimico. Entrambi sono necessari nel percorso verso un futuro più sostenibile del riciclo degli imballaggi in plastica e dell'imballaggio circolare. La differenza principale tra i due metodi è che, mentre il riciclo meccanico mantiene la struttura chimica dei polimeri, il riciclo chimico li scompone in blocchi costitutivi più basilari. 

La nostra SmartChoice™ portfolio include film realizzati con materiali riciclati sia meccanicamente che chimicamente. I materiali di imballaggio riciclabili sono una parte vitale dell'economia circolare globale e la creazione di nuovi prodotti sostenibili contemporanei, come Ocean Action, PE PCRVanish™ PCR e PP C-PCR, è al centro dell'attività di UPM Raflatac.

 
 

Soluzioni di etichettatura all'avanguardia che consentono l'imballaggio circolare

Permetti l'imballaggio circolare con SmartCircle

Stai cercando di passare alla circolarità? Promuovi l'imballaggio circolare scegliendo materiali per etichette che favoriscono la riciclabilità e il riutilizzo degli imballaggi. Le soluzioni del nostro portfolio SmartCircle sono il risultato della nostra incessante ricerca sulle tecnologie circolari, come ad esempio le etichette lavabili che migliorano l'efficienza del riciclo delle bottiglie in PET.

Passa alla circolarità con le etichette lavabili

 

RafCycle™ consente di ottenere la massima circolarità per i supporti per etichette

Ridurre la quantità di rifiuti di etichette può avere un impatto significativo sulle tue emissioni di CO2. Utilizzando il nostro servizio di riciclo dei supporti per etichette RafCycle puoi raggiungere questo obiettivo e promuovere la circolarità delle etichette. RafCycle consente di:

  1. Promuovere etichette circolari e sostenibili
  2. Ridurre i costi di produzione delle etichette
  3. Semplificare la gestione degli sprechi
  4. Creare valore per il marchio e per l'azienda 

Iniziare a lavorare con RafCycle 

 
 

Le collaborazioni ci consentono di promuovere l’imballaggio circolare

L'iniziativa Global Commitment della Ellen MacArthur Foundation riunisce i principali stakeholder del settore per creare un'economia circolare per la plastica, a partire dall’imballaggio. UPM Raflatac ha firmato l'iniziativa insieme a centinaia di organizzazioni, tra cui molti dei maggiori produttori mondiali di imballaggi, marchi, rivenditori e riciclatori, nonché governi e ONG.

 

La nostra promessa per l'impegno globale

Confezione in plastica sostenibile al 100%

Le confezioni in plastica dei nostri clienti possono essere completamente riutilizzabili, riciclabili o compostabili.

Imballaggi di plastica ridotti

Produciamo soluzioni che aiutano i nostri clienti a ridurre gli imballaggi in plastica non necessari.

Etichette più sostenibili

Stiamo sviluppando etichette con contenuti riciclati più adatti e sicuri per diversi utilizzi finali.

Rifiuti di supporti riciclati

Con RafCycle consentiamo ai nostri partner di restituire tutti i supporti per etichette in PET e carta.

Produzione sostenibile di materie plastiche e nessuno scarto di produzione in discarica

Entro il 2025, tutti gli imballaggi in plastica utilizzati nelle nostre unità produttive saranno riutilizzabili, riciclabili o compostabili, senza che i rifiuti finiscano in discarica.

Sviluppo di etichette rinnovabili

Ci impegniamo a superare il fossile sviluppando soluzioni di etichettatura alternative e rinnovabili a zero emissioni.

Il Network del Plastics Pact

Il Network del Plastics Pact della Ellen MacArthur Foundation è una risposta allineata a livello globale ai rifiuti e all'inquinamento da plastica, che consente di condividere le conoscenze e coordinare gli interventi. Riunisce i principali stakeholder per implementare soluzioni mirate all'economia circolare della plastica, personalizzate per ogni area geografica. Siamo firmatari dell'US Plastics Pact e del South Africa Plastics Pact.

Lavorare per un'economia circolare

Abbiamo sviluppato strategicamente le nostre soluzioni di imballaggio circolare e abbiamo cercato un modo per valutarne le prestazioni. Nell'ultima valutazione Circulytics della Ellen MacArthur Foundation abbiamo ricevuto un punteggio complessivo di B-.

Punteggio Circulytics di UPM Raflatac 

Responsabilità estesa del produttore per l'imballaggio

L'imballaggio che non può essere eliminato o riutilizzato deve essere mantenuto in circolazione, al di fuori dell'ambiente. Abbiamo aderito all'Extended Producer Responsibility (EPR) della Ellen MacArthur Foundation per gli imballaggi circolari. Insieme a più di 150 organizzazioni leader del settore, ci impegniamo a ridurre l'impatto ambientale dei nostri prodotti durante tutto il loro ciclo di vita.