UPMRaflatac
  • Studi
  • El Coto de Rioja: raggiungiamo gli obiettivi di sostenibilità con la collaborazione
Articolo | 07/08/2019 11:41:00

El Coto de Rioja: raggiungiamo gli obiettivi di sostenibilità con la collaborazione

Oggi, la sostenibilità è una delle priorità nel settore vinicolo di tutto il mondo e può essere determinante nella scelta tra due cantine con vini simili. Per mantenere lo status di azienda sostenibile, El Coto de Rioja, una delle aziende del Barón de Ley Group, ha aderito al programma di riciclo RafCycle® di UPM Raflatac, diventando quindi il primo partner RafCycle in Spagna.

CONCETTI CHIAVE

1. L'adesione al programma RafCycle consente a El Coto de Rioja di raggiungere gli obiettivi di sostenibilità consentendo il riciclo dei supporti delle etichette

2. In qualità di primo partner in Spagna, El Coto de Rioja si augura che altre aziende vinicole aderiscano al programma per aumentare il riciclo nel settore

El Coto de Rioja è stata fondata nel 1970 da un gruppo di viticoltori. Oggi l'azienda conta circa 100 dipendenti e produce oltre 20 milioni di bottiglie di vino di alta qualità ogni anno. El Coto è il Rioja leader nel settore per il vino spagnolo più venduto in Europa. I suoi vini sono distribuiti a livello internazionale in oltre 70 paesi e sono noti per l'eccellente rapporto qualità/prezzo.

Verso azioni più sostenibili

Trasformare gli sprechi in una risorsa è un concetto chiave in un'economia circolare e, grazie alla collaborazione con RafCycle, UPM Raflatac può aiutare le aziende a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità. La collaborazione con RafCycle consente alle aziende di ridurre i costi di smaltimento degli scarti, soddisfare i requisiti normativi, raggiungere gli obiettivi di riduzione degli scarti destinati allo smaltimento in discarica e costruire una reputazione di azienda responsabile.

RafCycle è un concetto innovativo di riciclo che consente il recupero dei supporti delle etichette. Gli scarti dei supporti vengono raccolti dai partner RafCycle e, invece di essere destinati alle discariche, acquisiscono una nuova vita come materia prima per la produzione di carta UPM, inclusi i nuovi supporti delle etichette.

Man collecting label liner waste
Raccolta degli scarti dei supporti delle etichette

Vantaggi condivisi grazie alla collaborazione con RafCycle

Per aziende come El Coto de Rioja, la collaborazione con RafCycle richiede solo l'organizzazione di uno spazio separato in cui raccogliere e conservare gli scarti delle etichette finché non vengono prelevati da un camion. La raccolta dei supporti delle etichette è ottimizzata per riempire un intero camion, pertanto sono necessari più partner nella stessa area per una maggiore flessibilità. Essendo il primo partner RafCycle in Spagna, El Coto de Rioja deve riempire da sola il camion degli scarti di supporti di etichette.

"Lo stoccaggio degli scarti dei supporti delle etichette è attualmente un problema per tutte le aziende vinicole, che non possono conservarli in luoghi umidi all'aperto e spesso non dispongono di uno spazio interno adatto a contenere gli scarti. Questo problema non si porrebbe se altre aziende vinicole aderissero al programma RafCycle. Se ci fossero più aziende vinicole partner nella stessa area e riempissimo il camion con maggiore frequenza, ognuna dovrebbe conservare molti meno scarti prima di riempirne uno intero", ha affermato Diego Fernández González, Purchasing Manager di Barón de Ley Group.

Sostenibilità significa adottare tutte le misure appropriate sin dall'inizio e fino al riciclo dei supporti, ma anche da qui all'inizio della catena del valore. La collaborazione con RafCycle offre alle aziende un modo efficiente per passare ad un'economia circolare.

Joss Ramel, Packaging Solutions Manager, Spagna e Portogallo, UPM Raflatac (a sinistra) e David Fernandez, Production Manager, El Coto de Rioja, davanti al primo camion di raccolta degli scarti di etichette.

El Coto De Rioja

El Coto De Rioja è una delle cantine più importanti del mondo grazie alla sua produzione elevata e alle vendite dei suoi vini Crianza. Ogni anno vengono prodotti oltre 20 milioni di bottiglie da 97 dipendenti. I vigneti e la cantina si trovano nella città di Oyón, nella provincia di Álava, Spagna. L'azienda è il più grande produttore di vino della Denominazione di Origine Rioja, con 730 ettari di vigneti.

Visita il sito Web 

RafCycle® di UPM Raflatac

Il concetto di gestione degli scarti RafCycle è un ottimo esempio di pensiero e azione circolare. Non ci limitiamo a riciclare i nostri stessi scarti di produzione, ma offriamo a clienti e utenti finali una soluzione di riciclaggio che dia ai loro scarti di etichettatura una nuova vita.

Leggi di più