Date nuova vita ai materiali di scarto delle etichette con RafCycle®

​RafCycle® riutilizza i sottoprodotti generati nelle varie fasi del ciclo di vita delle etichette autoadesive: residui di lavorazione provenienti dalle operazioni di accoppiamento e taglio, sfridi e scarti iniziali generati dalle operazioni di stampa e fustellatura e scarti dei supporti raccolti nel processo di dispensazione delle etichette. Sin dal 2007 RafCycle rappresenta un elemento fondamentale della politica di UPM Raflatac in tema di sostenibilità. 

Gli scarti delle etichette autoadesive vengono trasformati in tre tipologie di sottoprodotti: materiale composito UPM ProFi®, energia o carta.

Materiale composito UPM ProFi®

  • Gli scarti delle etichette possono essere trasformati in prodotti compositi UPM ProFi.
  • UPM ProFi riutilizza gli scarti provenienti da operazioni di accoppiamento e taglio, sfridi e supporti in PP. Per le sue caratteristiche innovative, il prodotto ha ricevuto importanti riconoscimenti.
  • UPM ProFi viene utilizzato per la pavimentazione e il rivestimento di superfici esterne. Tale prodotto garantisce una maggiore resistenza rispetto ai materiali tradizionali e rappresenta un'alternativa sostenibile all'impiego, ampiamente criticato, del legno proveniente dalle foreste tropicali.
  • L'azienda UPM ProFi è uno dei principali produttori europei di materiali compositi in legno-plastica.
  • Il materiale, prodotto nel nostro moderno stabilimento situato in Germania, viene distribuito in tutta Europa. 

Energia 

  • Associati ad altri combustibili basati su biomasse, gli scarti delle etichette possono essere utilizzati come fonte di energia presso gli impianti di UPM per la produzione combinata di calore ed elettricità.
  • Il sistema "waste-to-energy" è attualmente utilizzato presso le centrali elettriche di UPM in Germania e Finlandia.

Carta

  • I supporti in carta possono essere trasformati in cellulosa e successivamente riconvertiti in carta.
  • In qualità di maggiore utilizzatore al mondo di carta riciclata per l'industria grafica, UPM si avvale della propria rete di raccolta per promuovere il riciclaggio della carta a costi estremamente vantaggiosi.

RafCycle process 

Contattate il vostro rappresentante UPM Raflatac di zona per informazioni su come implementare la vostra soluzione per il riciclaggio degli scarti delle etichette.