Ridurre, riutilizzare e riciclare

In UPM Raflatac ci avvaliamo delle competenze, tecnologie e capacità interne per valutare gli impatti ambientali dei nostri prodotti per etichette. Il nostro approccio olistico considera le implicazioni ambientali delle etichette in film e carta, degli adesivi e dei supporti che vendiamo ai clienti.  

Offriamo ai clienti assistenza perin:

  • Valutare gli impatti ambientali dei prodotti per etichette
  • Implementare canali di approvvigionamento responsabile
  • Ridurre, riciclare e riutilizzare i rifiuti
  • Aumentare l'efficienza dei processi di produzione
  • Ottimizzare la logistica
  • Sviluppare nuovi prodotti e servizi
  • Rispondere alle richieste dei clienti e informare i titolari di marchi delle opzioni ecosostenibili che hanno a disposizione.

Trasformazione dei rifiuti in una risorsa

L'utilizzo efficiente delle materie prime è una delle principali sfide del settore delle etichette. L'obiettivo di UPM Raflatac è di ridurre al minimo i rifiuti solidi e di ottimizzare il riutilizzo delle materie prime. Scoprite altre informazioni sul nostro programma di gestione dei rifiuti RafCycle.

Approvvigionamento responsabile

UPM Raflatac acquista le materie prime presso fornitori di tutto il mondo. Per garantire un approvvigionamento responsabile, abbiamo sviluppato un quadro di riferimento basato sul codice di condotta e sui principi di corporate responsibility dell'azienda. Nel nostro lavoro quotidiano l'importanza che attribuiamo all'utilizzo efficace dei materiali è dimostrata dai nostri continui sforzi di miglioramento delle prestazioni operative.

Ampia scelta di prodotti per etichette con certificazione forestale

Il sistema di catena di custodia di UPM Raflatac traccia i materiali certificati dalla foresta al prodotto finale. Inoltre, si avvale di servizi di verifica di terze parti per garantire che il legno utilizzato nei prodotti per etichettatura provenga da foreste gestite in maniera sostenibile. UPM partecipa a tutti i principali programmi di certificazione forestale tra cui FSC® e PEFC™. Seguite la catena della custodia per i prodotti forestali.

UPM Raflatac presenta Label Life

 Leggete le notizie sulla sostenibilità

 

 

New model helps UPM Raflatac develop the sustainability of its supply chainhttp://www.upmraflatac.com/emea/it/news/details/new-model-helps-upm-raflatac-develop-the-sustainability-of-its-supply-chainNew model helps UPM Raflatac develop the sustainability of its supply chain19/04/2017 17:00:00
Label converters recognised for sustainable choices in Turkeyhttp://www.upmraflatac.com/emea/it/news/details/label-converters-recognised-for-sustainable-choicesLabel converters recognised for sustainable choices in Turkey19/04/2017 06:00:00
Lambrusco di Modena Bio: un design in armonia con natura http://www.upmraflatac.com/emea/it/news/details/lambrusco-di-modena-bio-wine-2017-6Lambrusco di Modena Bio: un design in armonia con natura 10/04/2017 13:00:00
UPM Raflatac collabora con le aziende leader nel settore vinicolo per promuovere la sostenibilità al Vinitaly 2017http://www.upmraflatac.com/emea/it/news/details/partnering-wine-industry-leaders-at-vinitaly-2017-1UPM Raflatac collabora con le aziende leader nel settore vinicolo per promuovere la sostenibilità al Vinitaly 201707/04/2017 12:00:00
Oriflame Products Poland mira a eliminare gli scarti destinati alle discariche con la soluzione RafCycle® di UPM Raflatachttp://www.upmraflatac.com/emea/it/news/details/oriflame-products-poland-targets-zero-waste-to-landfill-2017-6Oriflame Products Poland mira a eliminare gli scarti destinati alle discariche con la soluzione RafCycle® di UPM Raflatac09/03/2017 09:00:00