Ripercorrete la nostra storia

In quattro decadi UPM Raflatac è diventata una delle aziende leader a livello mondiale per la produzione di materiali autoadesivi, impegnata nello sviluppo e nell'utilizzo delle innovazioni più recenti nell'ambito della tecnologia adesiva.La nostra è una storia di creatività, profondo impegno e dedizione. È la storia di migliaia di persone che in tutto il mondo creano soluzioni di etichettatura nuove e interessanti e che sono alla ricerca di modalità innovative di sviluppo del business per i clienti. Ma è anche la storia di un uomo, un giovane chimico di Tampere, in Finlandia, che ha creato le condizioni per la crescita di UPM Raflatac attraverso la continua sperimentazione di materiali per etichette. La capacità di mettere in discussione lo status quo con nuovi approcci è la qualità che ha favorito la nostra crescita e ha reso possibile il grande successo di cui oggi godiamo. Questa è la sua storia.

La visione di un giovane chimico

Un chimico che lavorava presso l'azienda Raf. Haarla, Juhani Strömberg, aveva eseguito prove su adesivi per capire se fosse possibile trovare alternative ai prodotti basati su solventi che dominavano il settore agli inizi degli anni Settanta. Il lavoro di Strömberg portò allo sviluppo dell'adesivo permanente a base di acqua RP51 e alla messa a punto di altre innovazioni rivoluzionarie che consentirono all'azienda di conquistare una posizione più competitiva nel settore delle etichette autoadesive. Grazie a questi sviluppi Raf. Haarla si affermò in qualità di azienda dedita alla creazione di soluzioni di etichettatura sostenibili. Nell'ambito di UPM, "The Biofore Company", l'impegno di UPM Raflatac verso la sostenibilità continua ancora oggi. 

Utilizzo della tecnologia adesiva proprietaria

Nel 1976 l'azienda si fuse con la United Paper Mills e la divisione per la produzione di materiali autoadesivi divenne un'unità distinta chiamata Raflatac. Verso la fine del decennio Raflatac aveva raggiunto una capacità di produzione di materiali autoadesivi su scala industriale ed esportava i propri prodotti verso l'Europa occidentale. Grazie alle risorse di una grande azienda forestale, all'innovativa tecnologia adesiva proprietaria e alle fortunate acquisizioni, nei decenni successivi Raflatac è cresciuta fino a diventare ciò che è attualmente: una delle più importanti aziende di produzione di carte e e film autoadesivi.

Creazione di etichette per tutto il mondo

Nel 1996 Raflatac è entrata a far parte di UPM, una delle aziende leader a livello mondiale nel settore forestale. Nel 21° secolo UPM Raflatac ha continuato a espandersi a livello geografico e ad ampliare la propria base di prodotti. Grazie a una serie di investimenti in nuovi impianti di produzione ha assunto un ruolo di primo piano in tutto il mondo nel settore delle etichette adesive. Oggi l'azienda è in fase di crescita e di espansione in nuovi mercati emergenti dell'America meridionale e dell'Asia. 

Continuate a seguirci per ricevere informazioni sulle future sedi, poiché la storia di UPM Raflatac è una storia di crescita e successo appena iniziata!